Cerca

Bellezza palladiana in suolo veneziano


Passeggiando per la campagna veneziana preparati a rimanere a bocca aperta di fronte alle sontuose costruzioni che incontrerai: le famose ville veneziane. Questi magnifici edifici si trovano nell'entroterra di quella che fu la Repubblica di Venezia. Scopriamo insieme questo patrimonio veneziano.



È impossibile pensare alla storia delle Ville Venete senza prendere in considerazione la storia del territorio, dell'arte e dell'architettura. Sono profondamente intrecciate e ancora oggi questi edifici storici sono un patrimonio artistico e culturale inestimabile, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Appena ti immergerai in essi troverai opere dei più famosi artisti e architetti del periodo glorioso, per esempio Andrea Palladio. Ti apriranno le loro porte per farti apprezzare lo splendore e la raffinatezza dei secoli di gloria del Veneto.


La storia delle Ville Palladiane


Guardando l'accattivante bellezza di Venezia, scoprirai le ville veneziane. Sono luoghi sorprendenti che si distinguono dai dintorni permettendoti di vivere un mondo ricco di storia mentre esplori la vita quotidiana dei signori dei secoli passati. C'è uno stile architettonico particolare in ogni villa veneziana, con una storia che risale alla Repubblica di Venezia: ci sono circa 5.000 ville e sono state costruite tra il 1400 e il 1800 nell'entroterra come residenze per l'aristocrazia veneziana. Queste ville sono circondate da magazzini, necessari per gestire il lavoro che doveva essere fatto nelle zone circostanti. (Questo sistema oggi è completamente scomparso). La villa serviva sia come scenario dove si svolgevano diversi spettacoli che come centro di gestione del lavoro agricolo. I ricchi mercanti che investirono le loro ricchezze nell'entroterra, sostituendo le proprie ville a quelle dei proprietari precedenti, modellarono il paesaggio in un modo unico.


Le Ville veneziane come sono oggi


Ci sono molte ville in Veneto. All'epoca, tutte le ricchezze accumulate durante la Repubblica di Venezia non furono impiegate sulla città stessa o sulle compagnie di navigazione marittima. Al contrario, molta di questa ricchezza fu investita nell'entroterra, dove l'aristocrazia e la ricca borghesia cambiarono completamente la storia di questa parte della regione. Terre che una volta erano perfette per piccole fattorie si riempirono di una successione di ville maestose. Gli artisti progettarono e decorarono con successo queste ville venete, creando meravigliosi esempi di lusso ed eleganza che ancora oggi ci incantano con la loro magnificenza: saloni finemente decorati, soffitti affrescati ed enormi finestre, giardini dai dettagli più curati, parchi decorati con statue, fontane e alberi. Ci sono numerosi luoghi in Veneto dove si possono trovare ville da visitare, e sono spesso fuori dalle rotte del turismo di massa, come nel caso di Villa Emo Capodilista e Villa dei Vescovi sulle colline di Padova. Altre ville famose sono La Malcontenta a Mira, vicino a Venezia, e la maestosa Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, il cui colonnato semicircolare abbraccia la piazza. Un altro luogo con un'eccezionale concentrazione di Ville Venete è la Riviera del Brenta, che collega Padova a Venezia e testimonia la ricchezza dei secoli passati. Villa Pisani a Strà è un grande esempio di questa magnificenza. Famosa non solo per la sua bellezza e la maestosità del suo parco con fontane, la villa ha anche un divertente labirinto di siepi, che i visitatori hanno il grande piacere di seguire.


Vicenza, la città di Palladio, e le sue Ville del Patrimonio Unesco


I capolavori più famosi di Palladio si trovano nella città di Vicenza, sede di molte ville venete. Questi edifici creano una continua dialettica tra antico e moderno, e sono riconoscibili per la loro eleganza, equilibrio e simmetria. Con le sue opere, Palladio modificò l'urbanistica della città e parte del paesaggio circostante, creando un'originale interpretazione vivente dell'antichità classica che avrebbe profondamente influenzato l'urbanistica e il paesaggio dei paesi europei e del mondo intero. A pochi passi dal centro della città, l'iconica Villa La Rotonda è uno straordinario esempio di architettura palladiana.


Vivi il sogno di un viaggio speciale per visitare le Ville Palladiane! Scopri gli Itinerari Palladiani e vivi un'esperienza indimenticabile!



Contenuti correlati:

link 10 cose da fare e vedere a Vicenza


1 visualizzazione0 commenti