Cerca

Come una città si trasforma nel tempo ?


Borgo Berga e l'Arco delle Scalette di Monte Berico.

Borgo Berga è una zona situata nel centro storico di Vicenza che ha subito molti cambiamenti.




Il quartiere si è formato nell'area compresa tra le mura cittadine in epoca altomedievale e veneziana e si è sviluppato negli ultimi secoli lungo il primo tratto della Riviera Berica e sulle adiacenti pendici del Monte Berico.

A pochi metri da questa zona si possono ammirare i capolavori rinascimentali di Andrea Palladio come Villa La Rotonda e l'Arco delle Scalette di Monte Berico.

Dopo il Rinascimento vi fu un enorme magazzino del sale in Borgo Berga, successivamente con la caduta della Repubblica di Venezia e l'arrivo di Napoleone gli edifici furono utilizzati per scopi militari e la chiesa di Ognissanti fu addirittura demolita. Venne poi il periodo fascista, durante il quale il quartiere subì una grande riorganizzazione.

Oggi il quartiere ha subito importanti interventi urbanistici conseguenti alla demolizione di Cotorossi, lo stabilimento che occupa un'ampia penisola tra i fiumi Retrone e Bacchiglione.

Borgo Berga è un quartiere moderno per lo più realizzato in costruzioni in cemento, oggetto di molte critiche, sia sotto il profilo urbanistico e funzionale, sia sotto il profilo paesaggistico e ambientale.

E tu, soprattutto se vivi a Vicenza, cosa pensi di Borgo Berga?



25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti