Cerca

Una villa nello splendore

Certamente Villa da Schio , splendida dimora nel cuore del verde a Costozza, lungo la Riviera Berica, è degna di nota per le stanze decorate, per gli abitanti che vi si sono succeduti, per i dipinti, per i drappi damascati, per l'oro che arricchisce le sue colonne e pareti.

Ma Villa da Schio è un luogo idilliaco anche per la ricchezza che vive rigogliosa nel suo parco.

Ma come godere appieno dell'ospitalità del Conte da Schio passeggiando per il suo parco? Cominciate salendo la scalinata cui fanno da guardia possenti leoni in pietra.

Attraversate il prato e giungete alla gradinata di Diana e Atteone, i due sono immobilizzati dalla sorpresa del loro incontro. E poi ancora superate il laghetto di Anfitrite e poi ancora su, alla Vasca di Nettuno, il fulcro della prospettiva del parco.

Una volta nel Viale dei Tigli godrete della vista di tutto il giardino e del panorama della località di Costozza.

Lo spirito settecentesco del giardino si rispecchia in ogni siepe di bosso che delinea i percorsi e le aree, i terrazzamenti, mentre la pietra incornicia sotto forma di figura mitologica o di elemento geometrico, ogni area del giardino in un trionfo della ragione sulla libera natura, che viene così addomesticata a desiderio dell'uomo.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti